Manutenzione kaVo sonicflex ablatore pneumatico odontoiatrico

Ciao a tutti, sono Matilda del team di Silver e in questo articolo ti guiderò alla corretta manutenzione dell’ablatore pneumatico odontoiatrico KaVo SonicFlex.

Gli ablatori odontoiatrici sono di due tipi: elettrico e pneumatico. La manutenzione è diversa per ognuno di loro. È importante notare che l’ablatore elettrico non richiede lubrificazione, mentre l’ablatore pneumatico, che si collega alla stessa linea della turbina, necessita di lubrificazione periodica.

Noi di Silver siamo assistenza autorizzata KaVo. Ciò significa che, in caso di necessità, puoi contattarci per avere un servizio ottimale a 360°. Quindi, che sia per un consiglio sulla manutenzione della tua strumentazione o in caso di necessità di riparazione della tua attrezzatura dentale, puoi contattarci cliccando uno dei pulsanti qui sotto.

Prima di tutto, non dimenticate mai di indossare le adeguate protezioni individuali: guanti e occhiali di sicurezza.

Per quanto riguarda la manutenzione, vi consiglio di lubrificare l’ablatore pneumatico KaVo SonicFlex ogni 60 minuti di utilizzo continuo, prima di ogni ciclo di sterilizzazione e almeno una volta al giorno.

Passiamo ora alla fase di disinfezione: evitate assolutamente di nebulizzare il disinfettante direttamente sull’ablatore.

Utilizzate invece un panno pulito, spruzzate il disinfettante e passatelo attentamente su tutta la superficie dello strumento.

Nel caso in cui dovessero rimanere tracce di sangue o impurità, procedete al lavaggio sotto l’acqua corrente.

Un buon metodo consiste nell’utilizzare uno spazzolino da denti o da unghie, preferibilmente con setole morbide.

Per quanto riguarda la lubrificazione, la scelta dell’adattatore corretto è fondamentale.

Nel caso dell’ablatore pneumatico, come il KaVo SonicFlex, utilizzate l’adattatore di collegamento.

Posizionate l’ablatore sull’adattatore e premete delicatamente per uno o due secondi.

Monitorate l’uscita dell’olio: se è sporco, dovrete ripetere il processo finché l’olio non risulta limpido e trasparente. Infine, utilizzate un panno per rimuovere l’olio in eccesso.

A questo punto, il vostro ablatore è pronto per essere confezionato e sottoposto a sterilizzazione.

Seguendo attentamente questi passaggi, garantirete una manutenzione adeguata del vostro ablatore, assicurandone la massima efficienza.

Buon lavoro a te e come sempre ti ricordiamo che il video mostra tutti i passaggi descritti qui.

E se le tue attrezzature hanno bisogno di manutenzione specifica o di riparazione, prenota il preventivo cliccando qui sotto.

E il gioco è fatto!

Se hai dubbi, chiamaci o scrivici compilando il modulo alla pagina dei contatti. Sarà nostra premura assisterti in questa operazione che scoprirai essere semplicissima.

Ricorda che manutenere la tua attrezzatura odontoiatrica ne allunga la vita.

Carrello

Richiesta di assistenza

Inserisci i tuoi dati

Benvenuti nel sito web di Silver

Questo sito è destinato esclusivamente ai professionisti del settore dentale. Se siete un professionista in ambito sanitario, fate clic su SÌ.
Apri la chat
1
Chatta con noi
Ciao 👋
Posso aiutarti?